SITO UFFICIALE

CERCA NEL NOSTRO BLOG

mercoledì 26 ottobre 2016

Presepi in mostra, dal 4 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017, Atripalda


La Pro Loco Atripaldese, in occasione delle prossime festività natalizie, organizza la V Edizione di “PRESEPI IN MOSTRA” 2016. La mostra sarà allestita presso la Chiesa della Confraternita della Maddalena in via Roma dal 4 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017.

L’iscrizione all’evento è Gratuita e avviene compilando il modulo di partecipazione presso la sede della Pro Loco sita in via Roma 154/156, oppure scaricandola dalla nostra pagina Facebook, e inviarla alla mail: prolocoatripalda@libero.it.
La domanda di partecipazione dovrà essere consegnata entro e non oltre il 19 Novembre 2016.
Possono partecipare: singoli, gruppi, associazioni, enti, scuole, professionisti ed amatori.
Nel caso le domande d’iscrizione siano in numero maggiore rispetto agli spazi espositivi, la Pro Loco accetterà i partecipanti in base all’ordine cronologico di arrivo delle domande.
Le tecniche e i materiali utili alla realizzazione dei presepi sono liberi.
Le opere non dovranno Tassativamente superare le dimensioni di L150xH150xP100 cm.
L’allestimento dei Presepi dovrà avvenire il 1 e 2 dicembre 2016 dalle 16:00 alle 20:00.
La mostra sarà visitabile il giovedì, il venerdì e il sabato dalle 17:00 alle 20:00 e la domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00.
I visitatori potranno votare il loro Presepe preferito fino al 6 gennaio 2017; il  vincitore sarà poi premiato  presso la sede dell’Associazione Pro Loco Atripaldese.
Tutti sono invitati a partecipare.


martedì 25 ottobre 2016

Castelli d'Irpinia presenta "Montecalvo Irpino: il Castello Pignatelli e San Pompilio"




Castelli d'Irpinia® presenta "Montecalvo Irpino: il Castello Pignatelli e San Pompilio".
© Archivio Fotografico di Tina Rigione. All Rights Reserved. Base musicale by Apple Inc. Jaracanda.http://www.castellidirpinia.com/montecalvo_it.html in italianohttp://www.castellidirpinia.com/montecalvo_en.html in inglesehttp://www.castellidirpinia.com/montecalvo_de.html in tedescohttp://www.castellidirpinia.com/montecalvo_jp.html in giapponese 
© Since 2009 by Tina Rigione. All rights reserved. Promotion | Consulting | Events | New Ideas Le parole Castelli d'Irpinia, Irpinia Castles, Schlösser von Irpinien, il logo Castelli d'Irpinia e tutti i marchi che si riferiscono a Castelli d'Irpinia sono marchi registrati e/o copyright di Tina Rigione. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali e/o ludici e senza consenso scritto della proprietaria. L'utilizzo di www.castellidirpinia.com sta a significare l'accettazione delle Leggi sulla Privacy, sul Copyright e/o Dirittto d'Autore per testi-foto-immagini-traduzioni e sulla tutela dei Marchi.


mercoledì 19 ottobre 2016

Sono tutti a teatro, 22.23 ottobre 2016, Ariano Irpino

AL VIA LA STAGIONE TEATRALE “SONO TUTTI A TEATRO” DELLA COMPAGNIA SULREALE

Sabato 22 Ottobre si alza il sipario sulla Stagione Teatrale 2016/2017 sul palco dell’auditorium comunale di Ariano Irpino. Stagione patrocinata quest’anno, oltre dal comune di Ariano Irpino, anche dalla provincia di Avellino e dall’EPT di Avellino.

Fiore all’occhiello della nuova stagione 2016/2017 della Compagnia SulReale - spiega la direttrice artistica nonché regista della Compagnia SulReale - è un’offerta qualitativa e variegata che spazia dalla commedia alla prosa, dalla commedia dell’arte a quella dialettale fino al musical. 
La nuova stagione vedrà alternarsi in scena compagnie professionistiche provenienti dal territorio provinciale e regionale fino alla “punta di diamante”, l’attore Enrico Bonavera, attuale interprete dell’Arlecchino del Teatro Piccolo di Milano, attualmente uno dei maggiori interpreti della commedia dell’arte nazionale ed internazionale. 
Ogni sogno ha bisogno di essere alimentato e la Compagnia SulReale aveva bisogno di qualcuno che credesse in essa. 
Tutto ciò è stato possibile grazie a tutti voi spettatori, ed è per voi che continueremo a lavorare per offrirvi una stagione “sulreale”. 
Così concepita, la nuova stagione offre un’esperienza culturale ed artistica unica, resa ancora più accattivante da una formula d’abbonamento particolarmente vantaggiosa. 
“La cultura teatrale rappresenta, il più autentico ed efficace presidio di civiltà”. Queste le parole del Sindaco Domenico Gambacorta. “Abbiamo voluto garantire anche quest’anno il livello qualitativo di una nuova stagione teatrale consapevoli dell’importanza della cultura teatrale anche come volàno del turismo in una città che ha molto da offrire anche sotto questo punto di vista. Soddisfazione anche dell’assessore Mario Manganiello: “Sarà una Stagione teatrale culturalmente elevata e al tempo stesso frizzante, davvero tutta da condividere; una Stagione Teatrale attenta alle esigenze culturali di tutte le età ed incontrerà sicuramente le aspettative di molti. L’invito pertanto è rivolto a tutta la cittadinanza affinché partecipi anche quest’anno con lo stesso entusiasmo della passata stagione.
Si parte, dunque, sabato 22 ore 20:30 e domenica 23 ore 18:30 con la Compagnia SulReale che porterà in scena una esilarante commedia tutta da ridere dal titolo “Un pasticcio SulReale”. 
Che cosa accade se due fratelli, oppressi dalla dispotica ed invisibile madre, decidono di seguire un piano criminoso con il fine di cambiare la propria vita? Entrambi non amano il proprio lavoro, un’attività commerciale ereditata dal padre, ed entrambi hanno legami sentimentali che la madre non accetta. 
Quando arriva nella loro vita, a seguito dell’intervento chirurgico subito da uno dei due fratelli, un personaggio alquanto singolare, ecco che i fili del “Pasticcio SulReale” cominciano ad essere intessuti. 
Una commedia che farà ridere e sorridere ma soprattutto farà riflettere il pubblico su fin dove può spingersi l’ingegno umano pur di raggiungere il proprio scopo. Gli attori protagonisti della Compagnia sono: Alessandro Pagliaro, Carmela Pisano, Gerardo D’Addese, Giulia Giorgione, Ilaria Iuozzo, Marcello Pisano, Marco Lombardo e Rossana Cardinale.


Dal caos una qualche stella danzante, 22 ottobre 2016, Palazzo Giordano, Montefusco


Appuntamento di sabato 22 ottobre, alle ore 18.00, presso Palazzo Giordano a Montefusco (AV).
Un incontro dedicato a COSIMO CAPUTO e alla sua poetica, dal titolo: DAL CAOS UNA QUALCHE STELLA DANZANTE.
L'incontro sarà curato da Raffaele Barbieri. Alcuni autori amici di Cosimo Caputo leggeranno sue poesie inedite.

Cosimo CAPUTO nasce a Calvi – San Nazzaro nel 1954 e risiede in San Giorgio del Sannio (BN). Si laurea in Storia e Filosofia presso l’Università Federico II di Napoli, con una tesi in Filosofia del Linguaggio: “La Mitologia nella Filosofia dello Spirito di Schelling”.
È bibliotecario presso la Biblioteca Civica “Tommaso Rossi” di San Giorgio del Sannio. Si interessa di Poesia, di Storia, di Filosofia, di Teatro e di Politica. Collabora con Quotidiani della Campania e con varie Riveste nazionali a carattere socio – culturale.
È stato presidente della Cooperativa Teatrale “Sangimarcana” e collaboratore de “Il Mattino” di Napoli. Sposato. – Con due figli.
Ha pubblicato finora 9 testi di poesia: “Il sapore delle fragole” - “Il cielo non ha età” - “La teatralità dell’indigenza” - “Il nulla fiorito e altre poesie” - “Prove per il cuore dei salvati” - “Strade dopo la pioggia” - “L’adesso delle mani” – “L’immanenza” - “La speranza che va oltre la fine”. Di prossima pubblicazione: “Derive”. 

Contemporanea...mente 2016, 22 ottobre 2016, Chiesa del Carmine, Avellino



CONTEMPORANEA…MENTE 2016 a cura dell’ASSOCIAZIONE ZENIT 2000 di Avellino 
EVENTO “OMAGGIO A ENRIQUE GRANADOS”

Preseguono gli appuntamenti con la Rassegna CONTEMPORANEA…MENTE 2016, sotto la direzione artistica del M°MASSIMO TESTA.
Sabato 22 Ottobre si presenta l’OMAGGIO A ENRIQUE GRANADOS nel centenario dalla morte del compositore. Il TRIO ZENIT 2000, costituito da MASSIMO TESTA al violino, CRISTIANO DELLA CORTE al violoncello, PIERFRANCESCO BORRELLI al pianoforte, proporrà due partiture tra le più intense e ricercate del repertorio classico e tardo romantico, il Trio op. 99 di F. SCHUBERT e il Trio op.50 di E. GRANADOS. Ancora una volta l’ASSOCIAZIONE ZENIT 2000 presenta un estratto dei suoi migliori artisti abituali collaboratori, nonché promotori di progetti artistici di indubbio valore.
I prossimi eventi di CONTEMPORANEA…MENTE GIOVANI per chiudere in Novembre. Domenica 13, Presso la DOGANA DEI GRANI in Atripalda, OPERA STUDIO – IL DEBUTTO, con il FALSTAFF di G. Verdi proposto integralmente con Solisti, Coro e Pianoforte in forma semiscenica, una novità assoluta per la provincia di Avellino. Venerdì 18 si chiude, di nuovo alla CHIESA DEL CARMINE di Avellino, con l’evento dedicato a GIOVANNI PAISIELLO, con i giovani esecutori dell’ENSEMBLE GIOVANILE ZENIT 2000 che si cimenteranno col grande repertorio classico e romantico.
L’evento, patrocinato dal Comune di Avellino Assessorato alla Cultura, dal Comune di Atripalda, dalla Regione Campania, è in collaborazione con l’Associazione PER CASO SULLA PIAZZETTA di Avellino, CASTELLI d’IRPINIA®, ARENA PIANOFORTI, Il CLUB LIONS AVELLINO HOST, e vede la partecipazione di CASARREDO, Montemiletto (AV)
L’ingresso agli eventi è libero.







lunedì 10 ottobre 2016

Book city Milano, conferenza stampa, 24 ottobre 2016, Sala Alessi Palazzo Marino, Milano






I mercoledì di Pozzo Garitta, 12 ottobre 2016, Albissola Marina


Proseguono I Mercoledì di Pozzo Garitta.
Si concluderà a fine ottobre questa rassegna voluta dal Comune di Albissola Marina e realizzata dal  Circolo in collaborazione con gli operatori di Pozzo Garitta.

Mercoledì 12 ottobre alle 21,00 ultimo appuntamento con la Rassegna Performers.
Un gruppo nutrito di artisti, Mariano Bellarosa, Claudio Gavina, Bruno Cassaglia e Gianni Bacino, Orisol e Federico De Caroli performeranno per noi con le loro creazioni, aiutandoci a riflettere e a divertirci.





Festa della vendemmia, 16 ottobre 2016, Tufo


Enoturismo: a TUFO la Festa della vendemmia
Domenica 16 ottobre 2016
PER LE VIE DEL BORGO DAL RIBOLLIR DE' TINI VA L'ASPRO ODOR DEI VINI L'ANIME A RALLEGRAR...





Festa della vendemmia, 16 ottobre 2016, Tufo


Enoturismo: a TUFO la Festa della vendemmia
Domenica 16 ottobre 2016
PER LE VIE DEL BORGO DAL RIBOLLIR DE' TINI VA L'ASPRO ODOR DEI VINI L'ANIME A RALLEGRAR...




mercoledì 5 ottobre 2016

Gli appuntamenti di ottobre 2016, Libreria L'Angolo delle Storie, Avellino


L’angolo delle Storie
Appuntamenti di ottobre  

Tutti i sabato alle 18.00

“Le Storie del sabato”
Letture ad alta voce, merenda e fantasia, per bambini dai 3 anni in su.
Giovedì, 6 ottobre ore 18.00 (come ogni primo giovedì del mese)
Laboratorio di manipolazione, per bambini dai 5 anni ai 10 anni.

Mercoledì, 12 Ottobre ore 18.30
David Conati presenta
Amici  virtu@li- Raffaello editore-Età :10+
Gradita la prenotazione inviando un messaggio al 339 7457700

Venerdì, 14 Ottobre ore 18.00
Marika Borrelli presenta
AMORE 3.0- Ed. La Compagnia del Libro

Venerdì, 28 Ottobre ore 18.00
Salvatore Massimo Fazio presenta
“Regressione suicida” Bonfirraro editore

Sabato, 29 Ottobre ore 18.00
“Il sabato di Nati per Leggere”
Letture “ABASSAVOVE” per bambine e bambini dai 2 ai 6 anni e i loro genitori.

Domenica, 30 Ottobre ore 18.00
Emanuele Ambrosone presenta
L’ERA AC/CADUTA-Les Flaneur editore

Il programma può subire variazioni.
Gli appuntamenti dedicati a bambini e ragazzi hanno 
l’indicazione dell’età a cui sono rivolti, gli altri sono rivolti agli adulti.

Libreria L’angolo delle Storie
Avellino, Via Fosso S. Lucia, 4
Info: Tel.0825/628256_angolodellestorie@alice.it
Su Facebook: L’angolo delle storie



Columbus Day, 8.10.11 ottobre 2016, New York - U.S.A.


La bella Irpinia in luce a New York grazie alla Polizia.
Al Columbus Day la partecipazione di una delegazione dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato alla grande parata. Un evento arricchito da diversi impegni istituzionali di grosso spessore.

Irpinia attivamente protagonista quest’anno a New York al Columbus Day,  la più grande celebrazione al mondo della cultura italo-americana, che si svolge nel cuore di Manhattan. Fra i 35.000 partecipanti alla parata, bande, carri e gruppi, al cospetto di un milione di spettatori, sfilerà anche l’Associazione Nazionale Polizia di Stato di Avellino ben rappresentata dal gruppo di Ariano, a partire dalla presenza del Vice Questore Maria Felicia Salerno e i suoi uomini.

La parata rende omaggio allo spirito d’esplorazione ed al coraggio che ispirarono la spedizione di Cristoforo Colombo nel 1492, oltre che agli importanti contributi degli italo-americani negli Stati Untiti.
L’Irpinia, sarà in bella mostra, per testimoniare ancora di più un forte legame con le proprie tradizioni. Una sorta di omaggio a tutti coloro che anni fa hanno lasciato questa terra mantenendo però sempre altissimo il proprio orgoglio di essere italiani. 
Per la prima volta quest’anno al Columbus Day ed è questa la bella novità, ci sarà la partecipazione dunque di un folto gruppo in forza al Commissariato arianese, facenti parte dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato guidata dal presidente Angelo Perrone e dal referente del progetto Carlo Vinciguerra, in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino.

Un evento arricchito da diversi impegni istituzionali di grosso spessore. Sabato 8 ottobre, il primo avvenimento. A Media incontro con autorità al ristorante Ariano. Saranno presenti, Andrea Canepari Console Generale d’Italia a Philadelphia, Robert A. Brady membro del Partito Repubblicano, rappresentante presso I° Distretto Congressuale di Philadelphia, Mario J. Civera Junior Partito Repubblicano, membro del Delaware County, Sue Serio giornalista televisivo di Canale Fox 29 di Philadelphia, Robert Mac Mahon Sindaco di Media, Martin Wusinich Capo della Polizia di Media. Seguirà visita ufficiale delle istituzioni cittadine e cerimonia conclusiva nella sala consiliare con scambio di doni.
È l’omaggio ad un emigrante doc, ristoratore arianese Antony Bellapigna che ha saputo esportare all’estero la cucina tipica del tricolle. La struttura si trova a Media, cittadina vicino Philadelphia in Pennsylvania. Nel menù ci sono nomi e simboli del tricolle,  fanno bella mostra nella struttura  una maiolica con lo stemma del Tricolle, dipinti della città e attraverso un proiettore a circuito chiuso le foto più belle di Ariano. 
Unitamente all’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, le Autorità di Media riceveranno il sindaco di Flumeri Angelo Lanza nell'ambito del progetto internazionale Friends, ideato dal gruppo Anps di Ariano Irpino, che mira a creare rapporti di amicizia e scambi culturali tra le comunità irpine e quelle oltreoceano. Quest'anno l’iniziativa vede come protagonista il comune flumerese che ha proposto alcune delle eccellenze gastronomiche del territorio: olio, formaggi e pasta che saranno fatti degustare nel Ristorante Ariano. Non mancherà il simbolo del grande Giglio in onore di San Rocco, come gradito dono per le autorità di Media. Attenzione mirata dunque all’Irpinia che produce, alle sue grandi potenzialità nascoste e a quanti nel mondo danno lustro a questa terra. Una terra bellissima e da amare per le sue tradizioni, le importanti valenze paesaggistiche, gli itinerari religiosi affascinanti e di grande richiamo turistico e i tanti prodotti pregiati. 

Lunedì 10 ottobre è il giorno della grande parata con la sfilata lungo la V° Avenue fino a Central Park. 
Nel pomeriggio il secondo impegno istituzionale, alle 16.00 è previsto l’incontro con il noto Chef e Star televisivo Rocco Di Spirito, con la consegna del premio internazionale Sublimitas, per essersi distinto nella sua brillante attività professionale e per i suoi prestigiosi risultati ottenuti. Irpino purosangue, figlio di emigrati negli states, lo chef divo dei fornelli è a tutti gli effetto, ambasciatore della dieta mediterranea in America. Volto noto al pubblico statunitense, Di Spirito, ha saputo mantenere i rapporti, con l’Italia e la terra sei suoi genitori San Nicola Baronia. 

Il terzo impegno istituzionale  di notevole rilevanza e prestigio, martedì 11 ottobre al Ristorante “Le Cinque” di Manhattan con Sirio Maccioni, imprenditore famosissimo di origini italiane, che verrà premiato con la consegna del premio: “Legalità e Cultura”, prima edizione 2016 ideato dal Gruppo Anps di Ariano Irpino. Motivazione: “Per il prezioso contributo e la passione profusa nel diffondere la cultura enogastronomica nel mondo.” 


Originario di Montecatini, figlio di contadini della Toscana è diventato grazie ai suoi sacrifici, ad un duro lavoro e alla grande passione, nel tempo uno dei ristoratori più famosi del mondo ed esclusivi di New York. Presidenti ed ex inquilini della Casa Bianca, come Jimmy Carter e Bill Clinton, sono stati suoi affezionati clienti. Anche Henry Kissinger aveva un tavolo fisso, dove incontrare gli uomini più potenti del mondo. A Le Cirque hanno fatto tappa Jaqueline e Aristotele Onassis, Donald Trump, Rudy Giuliani e Giovanni Paolo II durante un suo viaggio a New York, oltre a grandi stelle del cinema, musica e spettacolo.



SanremoSenior, 17.18 dicembre 2016, Teatro dell'Opera del Casinò Municipale, Sanremo


La Kismet, società affermata a livello internazionale per il G.E.F. (Festival Mondiale di Creatività nella Scuola) e per “sanremojunior” (per cantanti dai 6 ai 15 anni) è organizzatrice anche di “sanremoSenior”, il concorso “over 37” riservato ad artisti nelle diverse categorie: cantautori, compositori, interpreti, strumentisti e band, sia italiani che stranieri, con brani editi o inediti, è giunto quest’anno alla 3° edizione, ed ha il Patrocinio del Comune di Sanremo.
 
La Finale 2016 si terrà al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo, sabato 17 e domenica 18 dicembre prossimi.
L’ideatore e Presidente della Kismet è il Cav. Uff. Paolo Alberti che, dopo il successo quasi ventennale ottenuto con il G.E.F., da ormai sette anni porta avanti “sanremoJunior”, con un successo crescente prima solo italiano ed europeo e da quest’anno a livello extraeuropeo, e da un paio di anni anche “sanremoSenior”.
Ad affiancarlo nella realizzazione di questi tre progetti sono il Vice Presidente Dennis Alberti, il Direttore Artistico Claudio Formisano, il Direttore di Produzione e Responsabile Tecnico Ricky Persico e la Coordinatrice alla Produzione Sonja Fager.
L’Ufficio Stampa è affidato a “Divinazione Milano” di Francesco Caprini.
Le prime due edizioni di “sanremoSenior” - tutte realizzate al Teatro del Casinò di Sanremo - hanno ottenuto un notevole successo e pareri positivi dai partecipanti. I risultati consistenti ottenuti con “sanremoJunior”, per i più piccoli, hanno dato il via al progetto per gli appassionati di canto e musica non più giovanissimi (over 37, non significa quindi “terza età”) che hanno un seguito notevole nel nostro paese ed all’estero.
Le iscrizioni alla 3° edizione di “sanremoSenior” (aperte a tutti coloro che sono anagraficamente over 37 anni al 31.12.2016) sono aperte fino al 15 novembre 2016: una Giuria di esperti incaricata dal Comitato “sanremoSenior” selezionerà i partecipanti alla Finale.
Non sono ammessi al concorso coloro che hanno partecipato alle precedenti edizioni.
Il vincitore assoluto del “Grand Prix” - assegnato ad uno tra tutti i primi classificati nelle varie categorie - otterrà anche il diritto ad eseguire il proprio brano dal vivo, al Teatro Ariston di Sanremo, durante le Finali della XIX edizione del G.E.F. e la VIII edizione di “sanremoJunior”, programmate tra fine aprile ed inizio maggio 2017.

LE MODALITÀ PER L’ISCRIZIONE ED IL REGOLAMENTO SONO REPERIBILI SU:

www.sanremosenior.it
www.facebook.com/sanremosenior
www.twitter.com/sanremosenior

Per ulteriori informazioni: info@sanremosenior.it,
telefonicamente a Kismet S.r.l. Sanremo +39 0184 570 300 oppure +39 339 77 96 416