SITO UFFICIALE

martedì 31 gennaio 2017

Gli appuntamenti in libreria di febbraio 2017, Avellino


librerialaboratorio
L’angolo delle Storie
Appuntamenti in libreria
 Tutti i sabato alle ore 18.00
Le Storie del sabato
Letture ad alta voce per bambini dai 3 anni in su.


Giovedì, 2 febbraio e ogni primo giovedì del mese, ore 18.00
Laboratorio di manipolazione, per bambini dai 5 anni ai 10 anni.
Consigliata la prenotazione

Venerdì, 3 febbraio h.18.00
Nell’ambito di ParoleTraNoiLeggere
Il laboratorio di scrittura e letturadi Emilia Bersabea Cirillo e Anna Catapano
Incontro con l’autrice
Mariastella Eisenberg
“Il tempo fa il suo mestiere”, Edizioni Spartaco
L’incontro è aperto al pubblico.

giovedì 26 gennaio 2017

Incontri d'Estate... e non solo, 28 gennaio 2017, Castello di Tufo


INCONTRI D'ESTATE ... E NON SOLO
AL CASTELLO DI TUFO
SABATO 28 GENNAIO 2017 CON INIZIO ALLE ORE 16,00


Alle ore 16.00, nella suggestiva location del Castello di Tufo, sarà presentato il convegno:"Comune di Tufo e comprensorio del Greco: il cuore pulsante della Valle del Sabato". Interverranno il dott. Nunzio Donnarumma, Sindaco di Tufo, Annibale Discepolo, giornalista, Ferrante di Somma, Presidente Consorzio Terre di Tufo, Filippo de Rossi, Magnifico Rettore Università del Sannio, Vincenzo De Luca, Presidente Osservatorio regionale sulla gestione dei rifiuti, Domenico Gambacorta, Presidente Provincia di Avellino, Maurizio Petracca, Presidente Commissione Agricoltura Consiglio regionale della Campania, Franco Alfieri, Consigliere delegato Agricoltura Regione Campania, Rosa D'Amelio, Presidente Consiglio regionale della Campania.

mercoledì 25 gennaio 2017

Don Saverio e la perpetua, 29 gennaio 2017, Ariano Irpino


Dopo la pausa natalizia riparte la stagione teatrale a cura della compagnia Sulreale. Domenica 29 gennaio ore 18:30 presso l’auditorium comunale ci sara’ la divertente commedia della compagnia teatrale Eclano “DON SAVERIO, LA PERPETUA E LI PARROCCHIANI”.
Un appuntamento imperdibile che celebra, in tre atti, la quotidianità dei cittadini eclanesi di qualche decennio fa. Eventi ed aneddoti paesani vengono riportati alla memoria, in vernacolo, raccontando di personaggi, tradimenti, storie di pasticci e malintesi in assoluta chiave comica.
La rappresentazione, interpretata da Angelo Belmonte, Elena Sirignano, Paola Sirignano, Lorenzo Buonopane, Feliciana Bruno, Pia Mazzone, Angela Grieci, Paola Guarino, Antonio Di Prisco, Massimo Lobresca e Aquilino De Simone, è accompagnata da curati dettagli scenografici e acustici che assicureranno la fedele riproduzione di ambienti familiari e circostanze tipiche delle realtà locali irpine vissute pressoché nella metà del secolo scorso.

Trinacria sulla luna, 27 gennaio 2017, Bellizzi Irpino


Trinacria sulla luna (Pitrè senza gravità), spettacolo musicale e teatrale in cui e forme espressive artistiche messe in campo, considerati gli argomenti trattati e la formazione e le esperienze di tutti i componenti della compagnia, rimandano ad alcuni linguaggi ed elementi che sono propri della matrice culturale teatrale e musicale siciliana: il cunto, la lingua siciliana, la letteratura orale, la musica popolare e gli strumenti che a essi appartengono.

venerdì 20 gennaio 2017

Incontri d'estate... e non solo, 22 gennaio 2017, Castello di San Barbato, Manocalzati


INCONTRI D'ESTATE ... E NON SOLO
AL CASTELLO DI SAN BARBATO - MANOCALZATI
DOMENICA 22 GENNAIO 2017 CON INIZIO ALLE ORE 17,00


Alle ore 17.00, è previsto il Convegno "Fiano Fiano, quale futuro?" Focus sui vini e gli altri protagonisti della filiera agroalimentare e sull'ospitalità in Irpinia.
Interverranno, moderati da Annibale Discepolo e dopo i saluti di Lucio Tirone, sindaco di Manocalzati, Rosa D'Amelio, Presidente del Consiglio Regionale della Campania; Francesco Alfieri, Consigliere del Presidente della Regione Campania per Agricoltura, Foreste, Caccia e Pesca; Piero Mastroberardino, presidente Istituto Grandi Marchi, Salvatore Loffreda, Direttore Coldiretti Campania; Oreste La Stella, presidente Camera di Commercio Avellino; Sandro Strumia, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali - Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli"; Giuseppe Silvestri, Presidente Unpli Avellino; Franca De Filippis de “La Pergola” di Gesualdo; Angelo Maglio, Agronomo e sommelier Ais.

Alle ore 18,30 lo spettacolo intenso e divertito che gli attori Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini, volti noti del teatro e della televisione, accompagnati dal canto e dal pianoforte di Emilia e Paolo Zamuner, condurranno sul delicato filo di una memoria che da letteraria e musicale diventerà di volta in volta memoria di vita ed esplorazione di sentimenti. Un vortice dolce ed emozionante, che accompagnerà lo spettatore a un leggero, ironico e sorridente incontro con se stessi. Ma anche un omaggio al Natale, per evocarne le atmosfere, attraverso alcune delle più belle poesie … e a rendere ancora più intensa la lettura di Mariano Rigillo, grande interprete della tradizione teatrale italiana classica e contemporanea, e della sua compagnia  Anna Teresa Rossini, ci sarà la musica della straordinaria voce di Emilia Zamuner che affronterà un raffinato programma di brani, dai classici napoletani alle emozioni del jazz.

giovedì 19 gennaio 2017

Una notte con Dora, 22 gennaio 2017, Cesinali

AL TEATRO D’EUROPA  “UNA NOTTE CON DORA”


Inedito e interessante spettacolo in abbonamento  al Teatro d’Europa di Cesinali. Domenica 22 gennaio alle ore 19.30 la compagnia "Quelli che ... il Teatro" presenta: Una notte con Dora. (Lo spettacolo sostituisce "Ho accettato il matrimonio" di Nello D'Auria, perché impossibilitato.)  Commedia in due atti scritta e diretta da Marco Lanzuise ,con Mario Arienzo, Manila Aiello, Marco Lanzuise . «Il Teatro rimane e si conferma luogo dove proporre linguaggi diversi, dove respirare originalità e creatività, dove la cultura è un bene condiviso e condivisibile per un pubblico trasversale, curioso, attento ai mutamenti ed alle proposte innovative - afferma il direttore artistico Luigi Frasca - con questo spettacolo continua la nostra esaltante stagione teatrale che conferma il Teatro d’Europa come un sicuro riferimento culturale del territorio e strumento educativo in grado di restituire una centralità all’essere umano in tutte le sue componenti, fisiche e spirituali. Il Teatro d’Europa si pone come teatro sociale, teatro educativo e costituisce la nuova frontiera del teatro, ed è per questo che le attività e iniziative sono volte nell’impegno dell’educazione e la formazione, soprattutto dei giovani».

Bipersonale Franca Franchi e Massimo Tosini, 21 gennaio 2017, Albissola Marina

Appuntamento sabato 21 gennaio 2017alle ore 16,30 per l'inaugurazione della bipersonale di Franca Franchi e Massimo Tosini.


Fondatori del movimento artistico “Zen in Art - per un'estetica Zen” (2014), i due artisti si riconoscono nei principi Zen, pensiero di importanza fondamentale in un mondo globalizzato e in profonda crisi spirituale.
Raffinatezza, essenzialità delle forme e dei cromatismi, sobrietà, naturalezza, ricerca della positività e della quiete interiore: questi alcuni degli elementi che accomunano le opere di Franchi e Tosini, nella produzione artistica come negli oggetti di design da loro realizzati.
In esposizione presso i nostri spazi una selezione di sculture, lampade e tavoli in cristallo creati da Franca Franchi e una serie di opere pittoriche e paraventi di Massimo Tosini: pezzi unici in bilico tra bellezza e funzionalità, arte che incontra il design.
Entrambi gli Artisti sono presenti nell'antologia di scritti critici “Gli artisti che ho incontrato” (Skira, 2015) di Gillo Dorfles, che segue gli artisti di cui ha curato la mostra, scegliendo le opere esposte  e producendo il filmato  di presentazione, che sarà proiettato al vernissage e per tutto il periodo della durata della mostra stessa.




Circolo degli Artisti 
Pozzo Garitta, 32  17012 Albissola Marina (SV)
               
www.circoloartistialbisola.it
circ.artistialbisola@libero.it


Paura del buio, 28.29 gennaio 2017, Basilica inferiore Chiesa SS. Severino e Sossio, Napoli

“Paura del Buio”, il teatro per raccontare i fantasmi della guerra.

Dopo il successo di “Carte da Legare”, Il Demiurgo ritorna a fare teatro a Napoli il 28 e 29 Gennaio. Lo fa con un’opera nuova che vede l’esordio come autore e regista di Daniele Acerra, collaboratore storico della realtà. Cambia ambientazione ma non cambia la volontà della compagnia di utilizzare questa forma d’arte per valorizzare i luoghi di cultura, per riscoprire i tesori che si perdono nei meandri del cuore di Napoli. Lo spettacolo, infatti, avrà luogo nella Basilica inferiore dei Santi Severino e Sossio, nei pressi di San Marcellino, nel complesso che ospitava l’archivio storico. Una opportunità unica per visitare un luogo riaperto da pochi mesi a questo tipo di manifestazioni.

“Il nostro obbiettivo è quello di raccontare le paure e le contrapposizioni della seconda guerra mondiale” - anticipa Acerra – “e di farlo con la voce di chi la guerra crede di averla già superata. Perché durante un conflitto tutto è ribaltato, quello che era incomprensibile fino a pochi mesi prima adesso non lo è più.
Questo porta a compiere azioni che nessuno aveva mai immaginato di poter fare, le azioni lasciano segni che non vanno via con la fine delle armi, diventano fantasmi che le vittime si portano dietro. E se appaiono i fantasmi, allora tutti abbiamo paura di spegnere la luce.”

Best Surgery, Casa di Cura Malzoni, Avellino

Al via “Best Surgery” il piano formativo sulla chirurgia laparoscopica in 3D di Espansione con il finanziamento di Fondimpresa e la Direzione scientifica dell’Università di Salerno

Il 2016 appena concluso ha registrato un nuovo brillante risultato dell’agenzia formativa e provider irpino Espansione s.r.l. con l’approvazione, da parte di Fondimpresa nell’ambito dell’Avviso 2/2016 – Innovazione Tecnologica, del progetto “BEST SURGERY”, un piano di formazione altamente specialistica per l’introduzione della tecnologia della visione 3D in chirurgia laparoscopica.

Fondimpresa - il più grande fondo interprofessionale italiano composto da Confindustria, CGIL, CISL e UIL - ha promosso ed ammesso a finanziamento l’idea di Espansione che, per la prima volta in Italia, interviene direttamente su un processo di innovazione tecnologica in sanità. L’introduzione del 3D in chirurgia laparoscopica necessita dell’indispensabile formazione di tutto il personale di sala operatoria. Le aziende della sanità privata aderenti a Fondimpresa, attraverso la partecipazione a “Best Surgery” riceveranno gratuitamente un piano organico di interventi formativi rivolti a chirurghi, anestesisti e infermieri.


Assostampa celebra San Francesco di Sales, 24 gennaio 2017, Cava de' Tirreni

San Francesco di Sales, Assostampa Cava-Costa d’Amalfi celebra il patrono dei giornalisti

Martedì 24 gennaio l’Assostampa Cava de’ Tirreni – Costa d’Amalfi “Lucio Barone” festeggia San Francesco di Sales, il patrono dei giornalisti.

Come da tradizione, nella chiesa di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori di via Filangieri, a Cava de’ Tirreni, sarà l’arcivescovo Orazio Soricelli a presiedere la celebrazione eucaristica (ore 19) a cui prenderanno parte gli associati con le diverse autorità civili, militari e religiose del territorio.

La cerimonia religiosa, al quale sono invitati tutti coloro che, a diverso titolo, operano nel campo dell'informazione, della comunicazione e della divulgazione tra Cava de’ Tirreni e la Costa d'Amalfi, si concluderà con la lettura della preghiera del Giornalista e del messaggio di Papa Francesco per la 51esima Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali. 

Vernice fresca teatro... HO.ME, 20 gennaio 2017, Auditorium Centro Sociale, Salerno

Vernicefresca Teatro...finalmente HO.ME! 
Il  nostro debutto regionale è arrivato!
“HO.ME” il nostro spettacolo vincitore della III Edizione del Bando AMAPOLA R-esistenze Creative della FE Fabbrica dell’Esperienza a Milano dove ha debuttato il 17 settembre 2016 apre (la) seconda stagione "Mutaverso Teatro”, ideata e diretta da Vincenzo Albano di Erre Teatro a Salerno il 20 gennaio 2017 alle ore 21 presso l'Auditorium Centro Sociale.

Una città affacciata sul mare, una collina da cui si avvistano balene, mucchi di scarpe senza più padrone e una vicina che se ne va in giro con un fucile carico. Questa è la vita delle due sorelle di HO.ME. Una vita fatta di certezze e di divieti mossi da un atavico terrore nei confronti di tutto ciò che è diverso. Un giorno, però, dal mare arriva una straniera.
HO.ME racconta di come l’uomo, in un mondo sempre più ostile, tenti di proteggersi da una fine che sente imminente.
I personaggi di HO.ME inventano stratagemmi per sentirsi più sicuri e, così facendo, diventano ogni giorno più soli. Trattengono le redini con forza quando invece basterebbe solo lasciarsi andare, lasciar andare. [Valentina Gamna]


giovedì 12 gennaio 2017

Incontri d'Estate... e non solo, 14 gennaio 2017, Castello di San Barbato, Manocalzati


Carissimi Amici e Amiche
di seguito l'invito all'evento del 14 gennaio che si terrà al Castello di San Barbato, rimandato a causa della neve lo scorso sabato.
Saremo lieti di incontrarVi tutti.
A presto,
Tina Rigione
___________________

INCONTRI D'ESTATE ... E NON SOLO
AL CASTELLO DI SAN BARBATO - MANOCALZATI
SABATO 14 GENNAIO 2017 CON INIZIO ALLE ORE 17,00

Sabato 14 gennaio, nella splendida location del Castello di San Barbato a Manocalzati alle ore 17.00,  si terrà l'Esposizione del progetto internazionale Castelli d’Irpinia: foto, video e web, con il Convegno dal titolo "Opportunità di sviluppo del territorio attraverso un’idea di promozione turistica", relatori il dott. Lucio TironeSindaco di Manocalzati, il prof Santino Barile, docente di marketing Turistico presso l'Università degli studi di Salerno, Tina Rigione, titolare del marchio.


sabato 7 gennaio 2017

Festival “Incontri d’estate…E NON SOLO”, RINVIO CAUSA NEVE, MANOCALZATI


ATTENZIONE!!
Gli eventi programmati per sabato 7 e domenica 8 gennaio 2017 presso il Castello di San Barbato a Manocalzati nell’ambito del Festival “Incontri d’estate…E NON SOLO”, sono rinviati a data da destinarsi a causa delle avverse condizioni meteorologiche.
Info Point 328 4228808
www.incontridestateenonsolo.com

mercoledì 4 gennaio 2017

NEWSLETTER N°1/2017 "CASTELLI D'IRPINIA TI INFORMA": CONCERTO DELL'EPIFANIA E CONVEGNO CASTELLI D'IRPINIA CON CONCERTO


Carissimi Amici e Amiche
di seguito i primi eventi del 2017 che si terranno ad Avellino il 6 gennaio e al Castello di San Barbato il 7 gennaio che vedranno coinvolto in prima persona il nostro marchio Castelli d'Irpinia.
Saremo lieti di incontrarVi tutti.
A presto,
Tina Rigione
___________________


GRAN CONCERTO DELL’EPIFANIA 2017 AD AVELLINO
VENERDì 6 GENNAIO - ORE 11,30
CHIESA DE LA SALETTE - RIONE PARCO

Il 2017 si apre di nuovo ad Avellino con il tradizionale Concerto Sinfonico Augurale in stile Vienna. A realizzarlo l’ASSOCIAZIONE ZENIT 2000 di Avellino, presieduta dal M° Massimo Testa,  con il patrocinio del Comune di Avellino, Assessorato alla Cultura, inserito nella Rassegna Avellino Città Natale 2016. Il tutto in collaborazione con CASTELLI D’IRPINIA e l’Associazione Per Caso sulla Piazzetta di Avellino, a cura di Tina Rigione, al pubblico irpino sarà offerto un evento assolutamente da non perdere per gli appassionati della musica sinfonica. 

Appuntamento Venerdì 6 Gennaio alle ore 11.30, dunque, con il GRAN CONCERTO DELL’EPIFANIA, per il quinto anno consecutivo presso la ridente e suggestiva Chiesa de “LA SALETTE”, in Via Rotondi, grazie al consueto contributo oculato e attento alle esigenze artistiche della Comunità di Don Emilio Carbone. L’appuntamento, evento inaugurale della XI Rassegna I TEMPI DELLA MUSICA, sarà il modo migliore col quale l’ASSOCIAZIONE ZENIT 2000 e il suo Presidente potranno augurare un radioso 2017 al competente e appassionato pubblico della città e della provincia.

martedì 3 gennaio 2017

Saxophonia, 3 gennaio 2017, Bellizzi Irpino

SAXOPHONIA



La Sonora Junior Sax dopo la loro esibizione al Summa Cum Laude International Youth Music Festival, e nonostante le numerose esibizioni in Italia e all'estero, i numerosi premi vinti, saranno anche da noi stasera 3 gennaio 2017, ore 20, per un concerto in quartetto
Ecco il programma della serata
Historia de un amour - Carlos Almaran
Moon river - Henry Mancini
Take five - Paul Desmond
King's mountain adventure - E. Huckeby arr. M. Vanni
Habanera - Georges Bizet
Libertango - Astor Piazzolla
Oblivion - Astor Piazzolla
Aria - Johannes S. Bach
Suite Hellenique - Pedro Iturralde
Petit Quatuor - Jean Francaix

Gran Concerto dell'Epifania, 6 gennaio 2017, Chiesa Madonna de la Salette, Avellino

Venerdì 6 gennaio 2017, ore 11.30
CHIESA DE LA SALETTE
Via G. Rotondi, RIONE PARCO, Avelino

ASSOCIAZIONE ZENIT 2000 presenta

GRAN CONCERTO DELL'EPIFANIA

ORCHESTRA SINFONICA DI SOFIA
"BULGARIA CLASSIC"


GIANMARIO STRAPPATI - Tuba solista
MASSIMO TESTA - Direttore

Musiche di G. Bizet, C. Saint Saens, G. Gimenez, E. Elgar, R. Vaughan Williams, V. Monti, J. e J. Strauss.

Con il patrocinio di
REGIONE CAMPANIA
COMUNE DI AVELLINO, Assessorato alla Cultura

In collaborazione con
PARROCCHIA MADONNA DE LA SALETTE
ASSOCIAZIONE PER CASO SULLA PIAZZETTA
CASTELLI D'IRPINIA

Con il contributo di
CASARREDO - Montemiletto (Av)

Ingresso libero



Il vizio di amare la carta bianca, 11 gennaio 2017, Laboratorio Formentini, Milano

Laboratorio Formentini per l'Editoria
Via Formentini, 10
Milano





Natale in Abbazia, 4 gennaio 2017, Palazzo Abbaziale di Loreto, Mercogliano

“Natale in Abbazia” con gli InCantesimi di Natale dell’Associazione Stravinsky


Il Palazzo Abbaziale di Loreto a Mercogliano mercoledì 4 Gennaio 2017 ospiterà il concerto “AcCorde” organizzato dall’Associazione Stravinsky nell’ambito degli InCantesimi di Natale 2016. Nella splendida Sala degli Arazzi si esibirà in un programma tutto italiano con musiche di Corelli, Bazzini, Paganini e Vitali il duo composto dal violinista Matteo Cossu e dal pianista Gabriele Pezone.