SITO UFFICIALE

lunedì 30 aprile 2018

La bella e la bestia, 19_20 maggio 2018, Castello Lancellotti di Lauro (Av)

Il 19 e 20 Maggio Il Demiurgo porta in scena, nella splendida cornice del Castello Lancellotti di Lauro, una delle storie più belle, coinvolgenti e conosciute mai scritte: la fiaba de La Bella e La Bestia. La realizzazione dell’evento si avvale della collaborazione dell’Associazione Culturale pro Lauro.


LA STORIA
In un piccolo villaggio della Francia del 1.700 la vita scorre serena e monotona. Un Mondo rassicurante che sta stretto a Belle, giovane donna sognatrice e caparbia. Un giorno, il suo destino si intreccia con quello di un’orrida bestia che governa un castello nascosto nei boschi. Per amore di suo padre Belle si offre come prigioniera, ma, come in ogni fiaba che si rispetti, nulla è ciò che sembra: e combattendo contro il pregiudizio del volgo, un’antica maledizione e un aspetto mostruoso “la Bella e la Bestia” finiscono per innamorarsi. Ma la strada per il classico “e vissero tutti felici e contenti” è lunga e complicata.
LO SPETTACOLO
Lo spettacolo è ispirato alla prima versione della fiaba, quella narrata da Madame Gabrielle-Suzanne Barbot de Villeneuve, che pare si sia stata ispirata, a sua volta, ad una storia vera avvenuta sulle sponde del Lago di Bolsena, in provincia di Viterbo.   La messa in scena sarà in chiave Vaudeville ed è pensata per ogni fascia di pubblico. La tematica della diversità e del conflitto tra generazioni e mentalità differenti sarà il filo conduttore di un’opera dove la leggerezza, il ballo, il canto e la musica la faranno da padroni, raccontando le emozioni in maniera dinamica e coinvolgente.
LA LOCATION
Ad uno sguardo di distanza da Nola, sul "primo sasso" del Vallo di Lauro, sorge maestoso il Castello Lancellotti, una tra le più belle residenze d'epoca della Campania. Le prime testimonianze sono precedenti l'anno 1000, ma è del 1277 la prima testimonianza concreta dell'esistenza di una dimora feudale. Museo storico che accoglie migliaia di visitatori l’anno, location per eventi privati e manifestazioni culturali, il Castello Lancellotti rappresenta un importante polo di attrazione culturale. Grazie al lavoro costante dell'associazione Pro Lauro, inoltre, costituisce una realtà dinamica, che concilia la propria vocazione museale con un’intensa attività nell’ambito dell’organizzazione di eventi, utili alla valorizzazione del Bene e capaci di dar vita ad un circolo virtuoso che permette di non trascurare un sapiente e costante lavoro di tutela e restauro.

Regia e drammaturgia: Francescoantonio Nappi
Coreografie: Federica Di Benedetto

PERSONAGGI E INTERPRETI

Belle: Chiara Vitiello
Bestia: Angelo Sepe
Lumiere: Andrea Cioffi
Tocking: Peppe Romano
Madame. Duvet: Federica di Benedetto
Madame Plume: Manuela Urga
Madame Teapot:Mariachiara Vigoriti
Monsieur chien: Antonio Ferraro
MadameChat: Valeria Napolitano
Gaston: Massimo Polito
Le Tont: Gabriele Borriello
Mourice: Roberto Ingenito
Audry: Ester Esposito
Didier: Antonio Torino

Repliche:
19 e 20 maggio alle ore 16.00/ 17.30/ 19.00 / 20.30
Costo del biglietto: € 15,00 – riduzione a € 12,00 per bambini compresi tra i 4 e i 10 anni
Info e prenotazioni 3313169215 - 3923501780  -  info.demiurgo@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!